Alla consultazione relativa al progetto “La Scuola che verrà” ha contribuito anche un gruppo di bibliotecari scolastici con il documento che è possibile scaricare nel link sottostante.