Giu 152015
 

La SMASI è una società privata di matematici, insegnanti e cultori della matematica.

Nei suoi statuti si legge all’articolo 2, capoverso 2:

«La SMASI si riserva il diritto di prendere posizione ogniqualvolta lo ritenga opportuno in tutte le questioni riguardanti la matematica e l’insegnamento della matematica nella Svizzera Italiana».

Di conseguenza, il contributo della SMASI alla costruzione della «scuola che verrà» sarà concentrato soprattutto sulle tematiche didattiche generali e disciplinari.

Il documento del DECS «La scuola che verrà. Idee per una riforma tra continuità e innovazione» è un insieme di buoni propositi largamente condivisibili, ma ancora troppo generico per generare una presa di posizione della SMASI.

La SMASI seguirà con attenzione gli sviluppi di questa riforma e interverrà quando lo riterrà opportuno, certa di poter dare un suo particolare contributo.

Spiacenti, i commenti sono chiusi.